Nonna aiutava il nipote e l’amico a spacciare droga: arrestati


853
853 points
Nonna aiutava il nipote e l’amico a spacciare droga: arrestati

Sia nonna che nipote erano già noti alle forze dell’ordine

  • Il curioso caso è avvenuto a Giostra, in provincia di Messina
  • Finiti in manette la nonna, il nipote e un amico di quest’ultimo
  • Tutti e tre sono accusati di detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio
  • Il nipote si trovava momentaneamente in prova ai servizi sociali per evitare il carcere per un’altra precedente accusa
  • Gli arrestati sono stati beccati in flagranza di reato con una somma di 10.000 euro proveniente dall’attività di spaccio

 

Ci sono nonne che preparano pranzetti prelibati per i propri nipoti capaci di fargli mettere su 5 kg in due ore e quelle che, invece, supportano le loro attività, seppur illecite. È ciò che è accaduto a Giostra, in provincia di Messina, dove una nonna di 73 anni è stata arrestata insieme al nipote, 31enne, ed un amico di quest’ultimo con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Una vera e propria “nonnina pusher” che, insieme all’erede, gestiva un’attività illecita di smercio di droga particolarmente ramificata.

Tutti e tre erano già noti alle forze dell’ordina tant’è che il nipote, poco prima dell’arresto, era in prova presso i servizi sociali per scontare una precedente pena. Beneficio revocatogli solo pochi giorni prima a seguito di un’ulteriore accusa di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Parentela a prova di spaccio

Proprio a causa di questa revoca i Carabinieri erano a caccia del 31enne ed hanno così scovato l’attività illecita. Al momento dell’arresto l’uomo si trovava alla guida della propria auto, senza patente, dinanzi la sua abitazione. Immediatamente sottoposto a perquisizione dagli agenti di Polizia, il 31enne aveva con sé una cospicua somma di denaro pari a 9.300 euro. Alla domanda su dove provenissero quei soldi, non ha saputo dare risposta. In seguito, i Carabinieri si sono recati in casa dell’uomo con tanto di mandato di perquisizione e nella quale hanno rinvenuto circa 25 grammi di cocaina e più di  55 grammi di marijuana già pronte per essere dosate e vendute.

Leggi anche: La nonna è priva di olfatto: nipote le nasconde un kg di marijuana in casa

Oltre la droga ingenuamente esposta in soggiorno, i Carabinieri hanno sequestrato anche alcuni arnesi “del mestiere”, tra cui  un bilancino e vario materiale per il confezionamento e più di 10.000 euro provenienti dall’attività di spaccio. All’interno dell’abitazione c’erano sia la nonna del 31enne e l’amico di quest’ultimo, entrambi tratti in arresto insieme al 31enne. Insieme alla droga e al denaro, gli uomini dell’Arma sono riusciti a risalire anche a 10 clienti che abitualmente si recavano lì per acquistare droga.



Segui qui Commenti Memorabili


Qual è la tua reazione?

Odio Odio
0
Odio
Confuso Confuso
0
Confuso
Fallito Fallito
0
Fallito
Divertente Divertente
0
Divertente
Emozionato Emozionato
0
Emozionato
Amore Amore
0
Amore
Simpatico Simpatico
0
Simpatico
Oh mio Dio Oh mio Dio
0
Oh mio Dio
Figo Figo
0
Figo

0 Commenti

Entra con



Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli un formato
Quiz sulla personalità
Serie di domande che intendono svelare qualcosa sulla personalità
Trivia quiz
Serie di domande con risposte giuste e sbagliate che intendono verificare la conoscenza
Sondaggio
Sondaggio per prendere decisioni o determinare opinioni
Post
Testo formattato con incorporamenti e immagini
Lista
Le classiche statistiche di internet
Conto alla rovescia
I classici conti alla rovescia di Internet
Lista aperta
Invia il tuo articolo e vota per il miglior contributo
Elenco classificato
Voto per decidere la migliore voce dell'elenco
Meme
Caricare le proprie immagini per rendere personalizzato memi
Video
Youtube, Vimeo o Vite Incorpora
Audio
Soundcloud o Mixcloud Incorpora
Immagine
Foto o GIF
Gif
Il formato GIF