l’ansia di non essere online e rintracciabili


836
836 points
Il significato della Nomofobia: l’ansia di non essere online e rintracciabili

Scoperto il significato di “nomofobia”, capirai se ne sei affetto o no

  • Al giorno d’oggi siamo tutti un po’ dipendenti dallo smartphone
  • Ci sono però persone per le quali questo atteggiamento diventa patologico
  • La dipendenza da cellulare si definisce nomofobia
  • Si soffre di nomofobia se si ha paura di restare senza smartphone
  • Ci sono modi per cercare di tirarsi fuori da questa mania

 

Può sembrare una malattia strana quella che si definisce “nomofobia”, e per certi versi lo è. Con questo termine non si indica la paura di dimenticare i nomi o fare gaffe quando ci presentano qualcuno, anzi è proprio la fobia di rimanere senza telefono cellulare. Secondo quanto accertato da diversi studi di psicologi esperti e affermati, ne soffre il 40% della popolazione.

La  una cifra è impressionante e dovrebbe far riflettere sui livelli raggiunti dalla tecnologia in questo XXI secolo. Alcune multinazionali cercano di limitare tutto questo con qualche funzione ad hoc. Ad esempio, Apple ha pensato di introdurre lo Screen Time che notifica all’utente che sta utilizzando lo smartphone per troppo tempo, una sorta di “ramanzina” virtuale.

Il significato della nomofobia

Il termine “nomofobia” è stato coniato a seguito di una ricerca condotta nel Regno Unito. Nomofobia sta per no-mobile, che unito al suffisso fobia dà un termine puntuale che definisce il terrore di restare privi del telefonino. Si capisce che a questa ansia è connessa quella di non essere rintracciabili sempre e ovunque. Gli esperti la paragonano alla paura che assale chi sta per sposarsi, o per andare dal dentista.

Leggi anche: Azienda offre 100mila dollari a chi rimarrà un anno senza smartphone

Potremmo dire che, in misura minore o maggiore, ne siamo affetti un po’ tutti. Può essere interessante quindi scoprire come combatterla: ad esempio, imporsi dei limiti, ovvero decidere che si può usare lo smartphone solo in certi orari. Un altro trucchetto utile consiste nel disinstallare le app non indispensabili, e nell’escludere la suoneria per non essere continuamente stimolati dalle notifiche. Infine, godersi un po’ di mondo reale con gli amici di certo non guasta.



Segui qui Commenti Memorabili


Qual è la tua reazione?

Odio Odio
0
Odio
Confuso Confuso
0
Confuso
Fallito Fallito
0
Fallito
Divertente Divertente
0
Divertente
Emozionato Emozionato
0
Emozionato
Amore Amore
0
Amore
Simpatico Simpatico
0
Simpatico
Oh mio Dio Oh mio Dio
0
Oh mio Dio
Figo Figo
0
Figo

0 Commenti

Entra con



Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli un formato
Quiz sulla personalità
Serie di domande che intendono svelare qualcosa sulla personalità
Trivia quiz
Serie di domande con risposte giuste e sbagliate che intendono verificare la conoscenza
Sondaggio
Sondaggio per prendere decisioni o determinare opinioni
Post
Testo formattato con incorporamenti e immagini
Lista
Le classiche statistiche di internet
Conto alla rovescia
I classici conti alla rovescia di Internet
Lista aperta
Invia il tuo articolo e vota per il miglior contributo
Elenco classificato
Voto per decidere la migliore voce dell'elenco
Meme
Caricare le proprie immagini per rendere personalizzato memi
Video
Youtube, Vimeo o Vite Incorpora
Audio
Soundcloud o Mixcloud Incorpora
Immagine
Foto o GIF
Gif
Il formato GIF