Grey’s anatomy e altre 9 Serie Tv che si sono trascinate troppo a lungo


862
862 points
Grey's anatomy e altre 9 Serie Tv che si sono trascinate troppo a lungo

Saper cogliere il momento perfetto per concludere la storia: è forse questa una delle caratteristiche più importanti nel tracciare la differenza tra una serie tv destinata a rimanere nella storia come capolavoro e un prodotto alla Beautiful. Ma non tutti sanno accettare che il momento di chiudere i battenti è arrivato, ne è un esempio Grey’s Anatomy.

La presenza di un forte fandom, l’entrata di consistenti guadagni e la paura di lanciarsi in un nuovo progetto, sono tra le cause più comuni della tendenza, fin troppo diffusa, di prolungare le serie tv oltre il dovuto.

Il risultato è che sempre più prodotti oggi, nonostante una partenza a razzo, finiscono per rovinarsi nel tempo, arrivando a essere totalmente snaturate da trame poco coerenti e create al solo scopo di tenere in piedi la produzione.

Ecco, allora, 10 esempi di serie tv che si sono trascinate troppo a lungo, diventando davvero ridicole. All’apice della lista troviamo proprio Grey’s Anatomy.

1) Grey’s Anatomy

Fin dalle sue prime puntate, Grey’s Anatomy è riuscita a conquistare una grande fetta di telespettatori, grazie alla capacità di coniugare perfettamente il racconto della vita lavorativa dei protagonisti con le loro vicissitudini private.

Commovente, profondo e romantico, lo show aveva tutti gli ingredienti per essere perfetto. Ma, con il passare degli anni, la magia ha iniziato pian piano a scomparire. Stanchi di interpretare sempre lo stesso ruolo, molti protagonisti iconici hanno abbandonato la serie, fino a lasciare di fatto pochissimi volti del cast originale.

Ma il colpo di grazia è arrivato nell’undicesima stagione, quando a causa di un litigio Patrick Dempsey, l’iconico Derek Shepherd, ha detto addio al medical drama.

Da quel momento niente è stato più lo stesso. Eventi al limite del reale, che già erano presenti in piccola parte nella trama, sono diventati pane quotidiano, sostituendo quasi del tutto il racconto delle vite dei pazienti. Miriadi di trame iniziate e subito accantonate hanno iniziato a caratterizzare lo show, che troppo spesso si è mostrato ripetitivo.

17 stagioni sono davvero troppe da mandare avanti, ed è forse giunto il momento che i produttori di Grey’s Anatomy se ne rendano conto, decidendosi a mettere la parola fine su una serie già da tempo arrivata a conclusione.



Segui Hall of Series


Qual è la tua reazione?

Odio Odio
0
Odio
Confuso Confuso
0
Confuso
Fallito Fallito
0
Fallito
Divertente Divertente
0
Divertente
Emozionato Emozionato
0
Emozionato
Amore Amore
0
Amore
Simpatico Simpatico
0
Simpatico
Oh mio Dio Oh mio Dio
0
Oh mio Dio
Figo Figo
0
Figo

0 Commenti

Entra con



Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli un formato
Quiz sulla personalità
Serie di domande che intendono svelare qualcosa sulla personalità
Trivia quiz
Serie di domande con risposte giuste e sbagliate che intendono verificare la conoscenza
Sondaggio
Sondaggio per prendere decisioni o determinare opinioni
Post
Testo formattato con incorporamenti e immagini
Lista
Le classiche statistiche di internet
Conto alla rovescia
I classici conti alla rovescia di Internet
Lista aperta
Invia il tuo articolo e vota per il miglior contributo
Elenco classificato
Voto per decidere la migliore voce dell'elenco
Meme
Caricare le proprie immagini per rendere personalizzato memi
Video
Youtube, Vimeo o Vite Incorpora
Audio
Soundcloud o Mixcloud Incorpora
Immagine
Foto o GIF
Gif
Il formato GIF