enorme voragine all’Ospedale del Mare inghiotte alcune auto


850
850 points
Napoli: enorme voragine all’Ospedale del Mare inghiotte alcune auto

All’alba di questa mattina si è formata un’enorme voragine presso l’Ospedale del Mare di Napoli

  • Intorno alle 6.30 di  questa mattina presso l’Ospedale del Mare di Napoli si è formata un’enorme voragine
  • Il crollo è avvenuto all’interno dell’area di parcheggio che ha generato una voragine di circa 2000 metri quadrati per una profondità di circa 20 metri
  • La voragine si è formata nella zona adiacente l’ospedale modulare adibito a Covid Center
  • Fortunatamente le autorità non hanno riscontrato vittime né feriti
  • Sono ancora in corso accertamenti sulle cause del crollo

 

Alle prime luci di questa mattina, l’Ospedale del Mare di Napoli si è svegliato con un forte boato e la formazione di una voragine di notevoli dimensioni, che ha inghiottito alcune auto. “Tra le 06.30 e 6.45 di questa mattina si è avvertito un forte boato all’interno dell’area parcheggio visitatori dell’Ospedale del Mare di Ponticelli. Di fatto il boato è stato determinato da un’implosione che ha generato una voragine di circa 2000 metri quadrati per una profondità di circa 20 metri”, si legge nel comunicato stampa ufficiale dell’A.S.L. Napoli 1 Centro.

Secondo quanto appreso, anche se la voragine ha inghiottito alcune auto, fortunatamente non ci sono state persone coinvolte. Le autorità hanno impiegato cani e droni per accertarsi dell’assenza di vittime e feriti. L’incidente è avvenuto nella zona adiacente l’ospedale modulare adibito a Covid Center, ed ha spaventato i pazienti e il personale sanitario che si trovava nelle vicinanze. “Non c’è alcun elemento che induca a fare pensare ad un atto doloso”, hanno fatto sapere dal comunicato.

L’ipotesi della perdita di vapore

Come appena letto dal comunicato ufficiale, le ipotesi sull’origine del crollo sono ancora tutte da chiarire. Escluso il dolo, uno dei motivi principali potrebbero essere le recenti piogge, anche se gli ultimi rilievi hanno avanzato un’altra causa.

Leggi anche: Il bancomat “sputa” 980 euro: lui li prende e li consegna alla polizia

Sembra che l’origine della voragine sia dovuta ad una perdita di vapore dei sottoservizi, che avrebbe creato una specie di effetto “sifonamento” e il conseguente crollo.



Segui qui Commenti Memorabili


Qual è la tua reazione?

Odio Odio
0
Odio
Confuso Confuso
0
Confuso
Fallito Fallito
0
Fallito
Divertente Divertente
0
Divertente
Emozionato Emozionato
0
Emozionato
Amore Amore
0
Amore
Simpatico Simpatico
0
Simpatico
Oh mio Dio Oh mio Dio
0
Oh mio Dio
Figo Figo
0
Figo

0 Commenti

Entra con



Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli un formato
Quiz sulla personalità
Serie di domande che intendono svelare qualcosa sulla personalità
Trivia quiz
Serie di domande con risposte giuste e sbagliate che intendono verificare la conoscenza
Sondaggio
Sondaggio per prendere decisioni o determinare opinioni
Post
Testo formattato con incorporamenti e immagini
Lista
Le classiche statistiche di internet
Conto alla rovescia
I classici conti alla rovescia di Internet
Lista aperta
Invia il tuo articolo e vota per il miglior contributo
Elenco classificato
Voto per decidere la migliore voce dell'elenco
Meme
Caricare le proprie immagini per rendere personalizzato memi
Video
Youtube, Vimeo o Vite Incorpora
Audio
Soundcloud o Mixcloud Incorpora
Immagine
Foto o GIF
Gif
Il formato GIF